Ufficio controlli anagrafici, notifiche atti e accertamenti

Servizio polizia locale

Aggiornato a Venerdì, 27 Aprile 2018

L'unità operativa esegue le verifiche richieste dall'Ufficio Anagrafe relativamente alle richieste di residenza presentate e alle verifiche di situazioni anagrafiche esistenti.

Si occupa della notifica di atti promanati dalla propria amministrazione oppure da altre amministrazioni locali o di altre province (procure, prefetture ecc.)

Svolge le ricerche ed esaudisce le richieste di Procure, Tribunali, Prefetture e Provincia relativamente alla tutela di minori, obblighi scolastici, richieste di contributi provinciali ecc.

Gli operatori ricevono dall'ufficio anagrafe comunale le segnalazioni delle nuove richieste di residenza ed effettuano i relativi controlli al fine di verificare la possibilità di concessione.

Su richiesta dell'ufficio anagrafe verificano le situazioni anagrafiche esistenti.

Effettuano i controlli conseguenti alle risultanze dei censimenti.

Provvedono alla notifica di atti emanati da altre amministrazioni nei confronti di persone residenti nel comune.

Svolgono ricerche ed accertamenti relativi a specifiche richieste pervenute dalla Procure, dalle Prefetture o da altre amministrazioni pubbliche

Chi può richiedere

Le pubbliche amministrazioni

Dove rivolgersi

Al Comando di Polizia Locale di Rovereto e Valli del Leno sito in Rovereto via Parteli 27

Il coordinatore del settore è l'Ispettrice Antonella Castelnovo.

Per informazioni telefonare
0464 452 242 - 0464 452 338 - fax 0464 452 171
Quanto costa

il servizio è gratuito

Tempi di attesa

45 giorni per la verifica relativa alle richieste di residenza presentate

Riferimenti normativi

articolo 5 Decreto Legge 09.02.2012 n. 5

Legge 04.04.2012 n. 35

Aiutaci a migliorare il sito web