Protezione civile

Ufficio protezione civile ed ambiente

Aggiornato a Martedì, 06 Febbraio 2018

Interviene all'insorgere sul territorio provinciale di situazioni che comportino grave danno o pericolo di grave danno all'incolumità delle persone, ai beni, agli insediamenti ed all'ambiente e di situazioni che, per loro natura, entità od estensione debbano essere fronteggiate attraverso l'intervento dell'Amministrazione Pubblica.
Il Comune rappresenta un importantissimo ed insostituibile livello periferico della Protezione Civile.
Nell'organizzazione preventiva e di intervento di soccorso, la figura del Sindaco è responsabile della sicurezza, incolumità e salute dei cittadini, sia come rappresentante locale dell'autorità dello Stato, sia come capo dell'Amministrazione comunale.
Per quanto riguarda il primo aspetto è il Sindaco ad emanare le ordinanze ed attuare i provvedimenti contingibili ed urgenti, necessari per fronteggiare le esigenze più pressanti derivate dall'insorgere delle calamità.
La Protezione Civile interviene in aiuto ad altri comuni in cui si sono verificate situazioni di emergenza sotto il coordinamento del Commissario dello Stato; aderisce inoltre a progetti di intervento nazionale e internazionale.

Chi può richiedere

Tutta la popolazione.

Dove rivolgersi

Centrale unica emergenze: 112

Per informazioni telefonare
112
Riferimenti normativi

L.P. 10 gennaio 1992 n. 2 e successive modifiche.

Aiutaci a migliorare il sito web