Autocertificazione

Servizio sviluppo economico e statistica Ufficio affari demografici

Aggiornato a Venerdì, 28 Dicembre 2018

La dichiarazione sostitutiva di certificazione è utilizzabile nei rapporti con qualsiasi pubblica amministrazione o gestore di pubblico servizio e/o con i privati che decidono di accettarla; non può essere utilizzata per presentare atti o documenti all'autorità giudiziaria. Non possono essere autocertificati i documenti sanitari, medici e veterinari, i certificati di origine e di conformità CE e i certificati di marchi e brevetti.
Se non viene consegnata personalmente all'ufficio che la richiede è necessario allegare alla dichiarazione sostitutiva di certificazione la fotocopia di un documento di riconoscimento non autenticato.

Chi può richiedere

Possono produrre autocertificazioni i cittadini italiani e dell'Unione Europea e i cittadini extracomunitari che risiedono regolarmente in Italia, limitatamente agli stati, alle qualità personali e a fatti certificabili o attestabili in Italia da soggetti pubblici.

Le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi pubblici sono tenuti ad accettare l'autocertificazione.
Gli enti privati, ad esempio banche ed assicurazioni, hanno la possibilità di accettare l'autocertificazione ma non sono obbligati a farlo.

Dove rivolgersi

Ufficio Anagrafe
Piazzetta Sichardt, 10 – 38068 Rovereto

email: anagrafe@comune.rovereto.tn.it
pec: anagrafe@pec.comune.rovereto.tn.it

Orario di apertura al pubblico:

lunedì: 08,30 – 12,00

martedì: 08,30 – 12,00

mercoledì: 08,30 – 18,00 orario continuato (mercoledì del cittadino)

giovedì: 08,30 – 12,00

venerdì: 08,30 – 12,30

Per informazioni telefonare
0464 452 100 – 101 – 103 – 291
Quanto costa

nessun costo a carico dell'utente

Tempi di attesa

Non ci sono tempi d'attesa. La modulistica viene messa a disposizione dell'utenza in un apposito raccoglitore ubicato in sala d'aspetto.

Come fare / Cosa fare

Cosa si può autocertificare

  • Informazioni demografiche:

- luogo e data di nascita
- residenza e Cittadinanza
- godimento dei diritti civili e politici
- stato civile (celibe/nubile, coniugato, vedovo, stato libero) e stato famiglia
- esistenza in vita
- nascita del figlio/a e morte del coniuge, del genitore, del figlio, ecc.
- tutti i dati contenuti nei registri di stato civile (ad esempio maternità, paternità, separazione o comunione dei beni)

  • Informazioni professionali e di studio:

- titolo di studio, di specializzazione, di aggiornamento, di abilitazione, di formazione, di qualificazione tecnica
- esami sostenuti

  • Informazioni economiche e fiscali:

- reddito e situazione economica
- assolvimento obblighi contributivi
- possesso e numero del codice fiscale
- possesso e numero di partita Iva e qualsiasi dato contenuto nell' anagrafe tributaria
- carico familiare

  • Informazioni giuridiche:

- legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche
- tutore e curatore
- on aver riportato condanne penali
- non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e non aver presentato domanda di concordato
- non essere destinatario di provvedimenti iscritti nel casellario giudiziale
- on essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali

  • Altre informazioni:

- iscrizioni in albi, registri o elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni
- iscrizioni ad associazioni o formazioni sociali
- posizione agli effetti degli obblighi militari, comprese le situazioni del foglio matricolare
- appartenenza a ordini professionali
- stato di disoccupazione
- qualità di pensionato e categoria di pensione
- qualità di studente

Riferimenti normativi

D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445.

Posizione GPS

Informazioni correlate:

Aiutaci a migliorare il sito web