Assistenza economica

Servizio politiche sociali Ufficio servizi socio-assistenziali

Aggiornato a Mercoledì, 06 Maggio 2015

Sono previste varie forme di aiuti economici:

  • sostegno economico straordinario per far fronte a una situazione di emergenza familiare o individuale,per garantire le esigenze minime vitali;
  • sostegno economico ad integrazione del reddito (reddito di garanzia)
  • sussidi di maternità per ogni figlio nato e sussidi a nuclei familiari con tre figli minori.
  • prestito sull'onore
  • anticipazione assegno di mantenimento per figli minori
Chi può richiedere
  • Cittadini che non dispongono di reddito sufficiente in rapporto alle esigenze minime vitali o si trovano in una situazione di emergenza economica.
  • Cittadini in possesso dei requisiti reddituali stabiliti per ciascun contributo.
  • Madri residenti, cittadine italiane o comunitarie o extracomunitarie in possesso di carta di soggiorno, che non beneficiano o beneficiano in misura ridotta del trattamento previdenziale dell'indennità di maternità, per figli nati in Italia;
  • Cittadini italiani e dell'Unione Europea residenti, da cittadini di paesi terzi che siano
    soggiornanti di lungo periodo, nonchè dai familiari non aventi la cittadinanza di uno
    Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (assegno per il nucleo familiare).
  • Cittadini in possesso dei requisiti indicati dalla legge.
  • Genitore affidatario del minore con genitore tenuto agli alimenti inadempiente e in possesso dei requisti previsti dalla legge.
Dove rivolgersi

Unità operativa Assistenza Economicavia Pasqui, 10

e-mail AssistenzaEconomica@comune.rovereto.tn.it 

Orario apertura al pubblico
lunedì, martedì, giovedì: 8.30 - 12.00
mercoledì: 8.30 - 12.00 e 14.30 - 18.00
venerdì: 8.30 - 12.30 

Per informazioni telefonare
tel. 0464 452 247 - 239 - 365 fax 0464 452 361
Come fare / Cosa fare

E' richiesto un colloquio preliminare da parte dell'interessato o di un familiare con l'assistente sociale di riferimento.  Per sussidi di maternità e per nuclei familiari con tre minori, prestito sull'onore ed anticipazione assegno di mantenimento la richiesta va inoltrata direttamente all'Unità Operativa Assistenza Economica.

Riferimenti normativi

L.P. 12 luglio 1991 n. 14 e relative determinazioni della Giunta provinciale; Regolamento comunale per la disciplina del servizio socio-assistenziale; Regolamento comunale per la disciplina del servizio socio-assistenziale; L. 23 dicembre 1998 n. 448; L.P. 20 marzo 2000 n. 3; L.P. 27 luglio n. 13 e successive delibere della G.P. di attuazione. Art. 35 c. 3 lettera f) L.P. 27 luglio n. 13 . L.P. 12 luglio 1991 n. 14 e regolamento di attuazione DPR 23/05/2008.

Aiutaci a migliorare il sito web