Commercio al dettaglio su area pubblica mediante posteggio (ex Tipo A)

Servizio Tecnico e del Territorio Ufficio amministrativo e attività produttive

Aggiornato a Lunedì, 28 Ottobre 2019

Nel caso di subingresso è necessario presentare apposita s.c.i.a. (segnalazione certificata di inizio attività) per il subentro al precedente titolare, sia a titolo provvisorio che a titolo definitivo, congiuntamente alla richiesta di rilascio della concessione del posteggio stesso. Si segnala la necessità per il cedente, di presentare la comunicazione relativa alla cessazione dell'attività relativa al posteggio ceduto sia a titolo definitivo che a titolo provvisorio.

L'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche è soggetto alla presentazione di regolare SCIA da parte di persone fisiche,  società di persone, società di capitali regolarmente costituite o  cooperative, ed è SUBORDINATO al possesso da parte del richiedente del requisito della REGOLARITA' CONTRIBUTIVA (DURC)  ai sensi della disciplina statale in materia. Detto requisito è verificato entro il 31 marzo dell'anno successivo alla presentazione della SCIA.

Chi può richiedere

I soggetti che vogliono avviare un'attività di venduta su area pubblica in maniera imprenditoriale.

Detti  soggetti devono essere in possesso dei requisiti morali, ed inoltre coloro che intendono esercitare la vendita di prodotti del settore alimentare o misto devono inoltre possedere i requisiti professionali in applicazione del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 (Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno).

Anche le ditte individuali possono nominare un preposto. Si segnala comunque che i requisiti morali devono comunque essere posseduti sia dal titolare che dall'eventuale preposto.

Dove rivolgersi

Ufficio Amministrativo e Attività Produttive - via Cartiera, 13
fax 0464 452181
e-mail commercio@comune.rovereto.tn.it

PEC: commercio@pec.comune.rovereto.tn.it

Orario apertura al pubblico

Lun, Mar, Gio: 8.30 - 12.00
Mer: 8.30 - 12.00;  14.30 - 18.00
Ven: 8.30 - 12.30

Per informazioni telefonare
0464-0452142
Quanto costa

La presentazione della SCIA per l'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su area pubblica è gratuita e non necessita di marca da bollo.

La richiesta di rilascio della CONCESSIONE DI POSTEGGIO, o il relativo subingresso  deve essere presentata in carta resa legale con l'apposizione di una marca da bollo da € 16,00 ed allegata una marca da bollo da € 16,00  per la concessione.

Per l'esercizio dell'attività su  posteggio in fiere e mercati occorre inoltre versare la TOSAP.

Riferimenti normativi
  • Legge Provinciale 30 luglio 2010 n.17
  • Decreto Presidente della Provincia 23 aprile 2013, n. 6-108/Leg. “Regolamento di esecuzione concernente l'esercizio del commercio al dettaglio e all'ingrosso”
  • Delibera Giunta Provinciale 6 settembre 2013 n. 1881 “Indirizzi generali per lo svolgimento dell'attività di commercio su aree pubbliche mediante posteggio”
  • Regolamento comunale per il commercio su area pubblica
Informazioni sulla modulistica

La modulistica collegata è scaricabile dal sito del Consorzio dei Comuni Trentini all'indirizzo:www.comunitrentini.it

Numero procedimento
12.1.41.209

Aiutaci a migliorare il sito web