Commercio su area pubblica

Aggiornato a Lunedì, 04 Novembre 2013

Carnevale

Il mercato non periodico temporaneo in occasione del carnevale si svolge nelle giornate di effettuazione delle manifestazioni carnevalesche nelle frazioni di Lizzana, Lizzanella, Borgo Sacco, Marco e San Giorgio.

I posteggi vengono assegnati di ano in anno fino ad esaurimento dell'area e sono riservati ai venditori di articoli di carnevale e dolciumi.

Commercio - pubblici esercizi - commercio in sede fissa - commercio itinerante - pubblicità

Si effettuano controlli ai settori del commercio e della pubblicità in genere.

Commercio al dettaglio su area pubblica in forma itinerante - (ex Tipo B)

L'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su area pubblica in forma itinerante - (ex tipo B) è soggetto alla presentazione di apposita S.C.I.A - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' da inoltrare al Comune dove si intende avviare l'attività. Essa abilita all'esercizio del commercio in forma itinerante su tutto il territorio nazionale (si attua di fatto con la sosta su area pubblica per il tempo massimo di un'ora nello stesso punto con l'obbligo del  successivo spostamento di almeno 500 mt.).

Per punto si intende la superficie occupata durante la sosta.

Le soste possono essere fatte solo in punti che distano fra di loro almeno 500 metri.

L'autorizzazione di tipo B abilita inoltre alla vendita al domicilio dei consumatori e nei locali ove essi si trovano per motivi di lavoro, di studio, di cura o di intrattenimento o svago; alla partecipazione alle fiere su tutto il  territorio nazionale.

Commercio al dettaglio su area pubblica mediante posteggio (ex Tipo A)

L'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su area pubblica mediante posteggio (ex Tipo A) è assoggettato alla presentazione di  apposita SCIA  al Comune competente per territorio (dove è collocato il posteggio) , da presentare contestualmente alla DOMANDA DI CONCESSIONE del relativo posteggionei mercati e fiere del territorio comunale.

L'attività di un nuovo posteggio non può essere iniziata prima della data di rilascio della nuova concessione del posteggio.

Il subingresso nella gestione o proprietà dell'azienda  per il commercio su area pubblica mediante posteggio, comporta il trasferimento della concessione del posteggio medesimo e dei titoli di priorità nell'assegnazione dei posteggio, posseduti dal cedente (graduatorie). La SCIA DI SUBINGRESSO è presentata contestualmente alla domanda di voltura della concessione del posteggio e DEVE comprendere anche la data o le date di svolgimento dei mercati o delle fiere oggetto del posteggio.

La concessione del posteggio nei mercati periodici e saltuari  ha durata  prevista dallaDelibera Giunta provinciale 6 settembre 2013 n. 1881 e concordata nella Conferenza unificata  5.7.2012, ex art. 70, comma 5 del D.L.G.S. 59/2010 in materia di aree pubbliche.

L'autorizzazione all'esercizio dell'attività mediante posteggio abilita anche all'esercizio dell'attività in forma itinerante all'interno del territorio provinciale.

L'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su area pubblicaabilita alla partecipazione alle fiere che si svolgono al di fuori dal territorio provinciale ai sensi dell'art. 28, comma 6 del D.L. 114/1998. (art. 15 L.P. 17/2010)

DURC

Immagine decorativa

Entro il 31 marzo dell'anno successivo al rilascio dell'autorizzazione per il commercio su area pubblica, la Pubblica Amministrazione è tenuta alla verifica del requisito della REGOLARITA' CONTRIBUTIVA.

Nel caso in cui la posizione risultasse irregolare, l'autorizzazione è sospesa.

Fiera di San Marco

Il mercato non periodico saltuario specializzato di San Marco, denominato "fiera di San Marco" si svolge nella domenica coincidente o antecedente al 25 aprile di ogni anno.

La partecipazione è riservata al settore florovivaistico, ai prodotti del miele e derivati ed agli articoli complementari e connessi al florovivaismo.

Fiera di Santa Caterina

mercato che si svolge ogni anno nella domenica coincidente (antecedente o successiva) al 25 novembre

Graduatoria di spunta mercato periodico di Borgo Sacco

Graduatoria di spunta mercato periodico di Borgo Sacco

Imposta pubblicità e pubbliche affissioni

Tributo comunale al quale sono soggetti coloro che intendono affiggere manifesti, locandine, targhe o fare qualsiasi forma di pubblicità (anche volantini) nell'ambito del territorio del Comune.

Mercato del contadino

Con deliberazione della Giunta Municipale di data 10 maggio 2010 n. 108 è stato istituito il Mercato del contadino di Rovereto.

Mercato periodico di servizio

Per mercato periodico di servizio si intende il mercato a cadenza settimanale (per Rovereto MARTEDI') caratterizzato dalla presenza delle categorie merceologiche alimentare e non alimentare e di più operatori.

Mercato periodico di servizio specializzato dei produttori agricoli biologici e degli artigiani del settore biologico alimentare

Mercato periodico di servizio specializzato dei produttori agricoli biologici e degli artigiani del settore biologico alimentare si svolge in Piazza Erbe nella giornata del sabato.

Mercato periodico di servizio specializzato in prodotti agricoli del giovedì e del sabato

Mercato periodico di servizio specializzato in prodotti agricoli del giovedì e del sabato è riservato ai commercianti su area pubblica di prodotti agricoli ed ai produttori agricoli diretti che  vendono il proprio prodotto.

Mercato periodico di servizio specializzato in prodotti florovivaistici e prodotti agricoli biologici alimentari

Mercato periodico di servizio specializzato in prodotti florovivaistici e prodotti agricoli biologici alimentari si svolge in centro storico rispettivamente in Piazza delle Erbe ed in via Negrelli, in concomitanza con il mercato periodico di servizio. E' riservato al settore florovivaistico (sia per commercianti che per produttori agricoli diretti) ed ai produttori agricoli biologici alimentari.

Posteggi isolati

Il posteggio isolato è un posteggio a frequenza periodica ove è autorizzato ad esercitare un solo operatore al giorno.

Tassa occupazione spazi e aree pubbliche TOSAP

Tributo comunale al quale sono soggette le occupazioni di qualsiasi natura effettuate, nelle strade e nelle piazze e comunque sui beni appartenenti al demanio e patrimonio indisponibile del Comune.

Torneo della Pace

Immagine decorativa

Durante il torneo della pace sono previsti dal vigente Regolamento comunale per il commercio su aree pubbliche due posteggi isolati temporanei che vengono annualmente assegnati per le giornate di sabato e domenica di Pasqua.

I posteggi isolati temporanei in occasione del Torneo della Pace sono relativi al settore non alimentare con il seguente orario giornaliero massimo: sabato dalle ore 13,00 alle ore 20,00 e la domenica dalle ore 9,00fino a fine manifestazione.

Vendita di prodotti agricoli da parte dei produttori o allevatori

Imprenditori agricoli che vogliono porre in vendita i propri prodotti su area privata (negozi) o area pubblica (mercati, ecc.), compresa l'attività itinerante su area pubblica.

Aiutaci a migliorare il sito web