Ambulatori sanitari

Servizio Tecnico e del Territorio Ufficio amministrativo e attività produttive

Aggiornato a Martedì, 05 Novembre 2019

L'apertura, il trasferimento o la modifica di un ambulatorio sanitario sono subordinati all'ottenimento di una prima autorizzazione preliminare nella quale vengono verificati i criteri di compatibilità per l'attività che si vuole intrapprendere.

Una volta ottenuta quaesta prima autorizzazione, soggetta a verifica dei criteri  da parte della P.A.T., si procede alla richiesta dell'autorizzazione all'effettivo esercizio dell'attività. Il rilascio dell'autorizzazione è subordinato al possesso dei requisiti minimi strutturali e gestionali che saranno verificati da competenti organismi provinciali.

Necessita quindi la compilazione di apposita modulistica i cui allegati variano a seconda della tipologia sanitaria esercitata.

Chi può richiedere

Tutti coloro che vogliono esercitare la professione sanitaria, in forma organiszzata, esclusi quindi gli studi medici di pura consulenza e non dotati di autonoma organizzazione.

Dove rivolgersi

Ufficio Amministrativo e Attività Produttive - via Cartiera, 13
fax 0464 452181
e-mail commercio@comune.rovereto.tn.it

PEC: commercio@pec.comune.rovereto.tn.it

Orario apertura al pubblico

Lun, Mar, Gio: 8.30 - 12.00
Mer: 8.30 - 12.00;  14.30 - 18.00
Ven: 8.30 - 12.30

Per informazioni telefonare
0464 - 452142
Quanto costa

Entrambe le domande sono soggette ad imposta di bollo da € 16,00, compreso il rilascio delle relative autorizzazioni (totali n. 4 marche da bollo).

Tempi di attesa

I due procedimenti si concludono in un termine massimo di 60 giorni dalla presentazione dell'istanza completa, fatto salvo interruzione dei termini per motivi specifici (verifica dei requisiti).

Come fare / Cosa fare

Qualora la modulistica non venga sottoscritta dall'interessato/i alla presenza del funzionario incaricato al ricevimento, deve essere allegata copia della carta di identità (valida) di ogni soggetto che sottoscriva tutta o parte della segnalazione stessa.

Riferimenti normativi
  • L.P. 23 febbraio 1998 n. 3 e relativo Regolamento di Esecuzione
Numero procedimento
12.1.53.221

Informazioni correlate:

Aiutaci a migliorare il sito web