Assistenza economica

Servizio politiche sociali Ufficio servizi socio-assistenziali

Aggiornato a Mercoledì, 18 Gennaio 2017

Dal 2017 la competenza è passata all'Agenzia Provinciale per l'Assistenza e la Previdenza Integrativa.

http://www.apapi.provincia.tn.it/

Le domande saranno raccolte presso i patronati del territorio. Per gli interventi è necessario procedere alla redazione della dichiarazione ISEE da compilare presso i CAAF o patronati accreditati dalla Provincia.

Per i nati nel 2016 l'assegno di maternità sarà erogato ancora dal Servizio Politiche Sociali del Comune di Rovereto.

Fino al 31 gennaio 2017 potranno essere raccolte dal Servizio Politiche Sociali del Comune di Rovereto le domande per l'assegno al nucleo familiare di competenza dell'anno 2016.

Chi può richiedere
  • madri residenti, cittadine italiane o comunitarie o extracomunitarie in possesso di carta di soggiorno, che non beneficiano o beneficiano in misura ridotta del trattamento previdenziale dell'indennità di maternità, per figli nati in Italia;
  • cittadini italiani e dell'Unione Europea residenti, da cittadini di paesi terzi che siano
    soggiornanti di lungo periodo, nonchè dai familiari non aventi la cittadinanza di uno
    Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (assegno per il nucleo familiare).
Dove rivolgersi

Unità operativa Assistenza Economicavia Pasqui, 10

e-mail AssistenzaEconomica@comune.rovereto.tn.it 

Orario apertura al pubblico
lunedì, martedì, giovedì: 8.30 - 12.00
mercoledì: 8.30 - 12.00 e 14.30 - 18.00
venerdì: 8.30 - 12.30 

Per informazioni telefonare
tel. 0464 452 365 fax 0464 452 361
Tempi di attesa

60 giorni dalla data di presentazione della domanda.

Riferimenti normativi

L. 23.12.1998, n. 448 Art. 65 e 66

L.P. 20.3.2000, n. 3, Art. 65 e s.m.

Procedimento amministrativo
Numero procedimento
3.2.11.24

Aiutaci a migliorare il sito web