Via Parteli: il Comune acquista all'asta due piani

Aggiornato a Lunedì, 13 Gennaio 2020
Comunicato stampa di Lunedì, 13 Gennaio 2020

Immagine decorativa

Il terzo e quarto piano dell’immobile di via Parteli è di proprietà comunale. Il Comune lo ha acquistato all’asta stamane e utilizzerà gli spazi per la sede del corpo intercomunale di polizia locale e per realizzare il nuovo centro operativo interforze di protezione civile. L’asta si è svolta l’asta stamattina 13 gennaio.

Il terzo e quarto piano dell’immobile di via Parteli, erano di proprietà della Progem srl; si tratta di una parte di immobile di assoluto interesse pubblico, visto che il Comune è già proprietario di parte dello stesso edificio dove ospita il comando della Polizia Locale. I nuovi spazi sono utili ad essere utilizzati a caserma.

A consentire l’operazione anche la disponibilità da parte della Comunità della Vallagarina e di altri comuni di un loro contributo, il Comune di Rovereto ha pertanto

deciso di partecipare all’asta. Il prezzo a base d’asta era stato fissato a euro 2.017.610,99.

L’Amministrazione comunale ha quindi attentamente seguito la procedura del concordato preventivo, interloquendo nelle modalità e forme previste dalla legge con il Liquidatore Giudiziale e con il Giudice Delegato e nei termini previsti il Sindaco ha presentato al Tribunale un’offerta di acquisto per euro 1.600.000,00.

Nell’udienza pubblica presso il Tribunale svoltasi ieri mattina, l’immobile è stato aggiudicato al Comune di Rovereto al prezzo offerto.

Si tratta di un importante obiettivo strategico che consente di destinare l’intera caserma a sede del nuovo corpo intercomunale di polizia locale, la cui attività ha avuto inizio dal 1 gennaio 2020 nonché per realizzarvi anche il nuovo centro operativo interforze di protezione civile.

Ciò anche con un risparmio economico rispetto al prezzo previsto inizialmente.

Ufficio Stampa
13.1.2020

Aiutaci a migliorare il sito web