Il saluto dell'Amministrazione a Cesare Manfrini

Aggiornato a Martedì, 10 Settembre 2019
Comunicato stampa di Martedì, 10 Settembre 2019

Anche l’Amministrazione Comunale saluta l’ultimo reduce lagarino. Ad esprimere un messaggio di cordoglio alla famiglia di Cesare Manfrini, morto alle soglie dei 100 anni, è la Vicesindaco Cristina Azzolini che a nome di Sindaco e Giunta ricorda la vitalità e la costante presenza di Manfrini ai raduni dei reduci.
“Una presenza che era stimolo al ricordo. Le sue parole erano sempre un richiamo a sottolineare e ribadire la brutalità della guerra, della quale come soldato della 66ma Compagnia del Settimo Alpini Battaglione Feltre, era stato testimone. Una guerra che aveva sperimentato come combattente sul fronte greco albanese e in terra jugoslava e poi pagato con la prigionia e l’internamento in un campo di concentramento tedesco. Certamente un testimone degli aspetti più tragici del Novecento”.

Ufficio Stampa
10.9.2019

Aiutaci a migliorare il sito web