Bookcrossing nei parchi cittadini

Aggiornato a Sabato, 20 Aprile 2019
Comunicato stampa di Sabato, 20 Aprile 2019

Immagine decorativa

Sono state ufficialmente inaugurate le casette del Bookcrossing installate nei principali parchi roveretani. Sono 9 casette gialle e verdi collocate nei parchi di San Giorgio, del Brione, di S. Maria, di Via Benacense (Parco d’Istria), di via Dante (Giardini alla Pista), di Noriglio, di Marco, di Borgo Sacco (parco Dionisi) e al Giardino di Lizzana (via alla Piof).

Il BookCrossing (dai termini in lingua inglese book, libro e crossing, attraversamento, passaggio) è un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri che ruota intorno alla disponibilità di volumi e il suo “incrociarsi” con i lettori. Quindi si tratta di lasciare libri “liberi” nell'ambiente naturale e urbano, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altri, che eventualmente possano farli proseguire nel loro viaggio verso nuovi lettori.

Nel nostro territorio esistevano già iniziative poco più che individuali di rilascio di libri in giro. Ora il Comune di Rovereto si fa carico di gestire un’azione più strutturata che coinvolge i parchi cittadini e, in seguito, anche altre realtà pubbliche e private.

L’AMR, attraverso i progetti di solidarietà che coordina, ha realizzato le casette di legno con i colori municipali e la Biblioteca civica “G.Tartarotti” si incarica di mettere a disposizione in maniera continuativa i libri contenuti. I volumi provengono da donazioni che i cittadini consegnano alla sua sede di corso Bettini, ma che non entrano a far parte del patrimonio inventariato perché già posseduti o ritenuti non adatti alle proprie raccolte. I costi dell’iniziativa quindi si limitano alla fornitura dei materiali per la realizzazione delle casette.

Altri punti di scambio verranno aggiunti in seguito su richiesta di gestori di attività con fasce di utenza diversificate, in modo da raggiungere più persone possibili e promuovere la lettura anche in luoghi differenti da quelli usuali.

Ufficio Stampa
20.4.2019

Aiutaci a migliorare il sito web