Festival Mozart

Il Festival Mozart di Rovereto nasce nel 1987, dalla volontà di ricordare e valorizzare la presenza del compositore salisburghese sul nostro territorio attraverso la conoscenza dei luoghi in cui Mozart stesso suonò e soggiornò e un'attenta ricerca artistica in grado di coniugare la storia della musica con le tendenze e le contaminazioni della produzione contemporanea.

Wolfgang Amadeus Mozart conobbe Rovereto nel 1760 su invito dell'allora Commissario di frontiera Giuseppe Nicolò Cristiani Rall. Il legame del compositore con la città fu inaugurato da un concerto nella Chiesa di San Marco il 26 dicembre di quell'anno.

La vocazione artistica di Rovereto ha favorito uno sviluppo culturale anche anche oggi anima la città con forza. In questo contesto è nato il Festival Internazionale W.A. Mozart che ogni anno conquista il pubblico proponendo le opere del genio di Salisburgo in base a diversi focus e chiavi di lettura. Un evento che conferma la qualità della sua proposta e che porta in città appassionati da tutta Europa, alla scoperta e riscoperta di Mozart.

Aiutaci a migliorare il sito web