Protocollo PAT-Comune

Progetto speciale "Rilancio delle vocazioni della città"

Aggiornato a Lunedì, 16 Gennaio 2017

Immagine decorativa

Nell'ambito degli indirizzi generali “Per un nuovo governo aperto della città” proposti dal Sindaco Francesco Valduga e dalla nuova Amministrazione comunale, la Giunta comunale ha individuato alcune tematiche strategiche sulle quali ha delineato un puntuale confronto con la Giunta provinciale nella logica di definire alcune scelte fondamentali per lo sviluppo della città ed un conseguente piano di lavoro per attuare scelte concrete.
Per tale finalità, a seguito dell'incontro congiunto avvenuto l'8 febbraio 2016 presso Progetto Manifattura a Borgo Sacco tra le due Giunte, è stato elaborato un Protocollo d'intesa tra la Provincia autonoma di Trento e il Comune di Rovereto relativo alle strategie programmate nel quinquennio 2016/2020, i cui argomenti principali risultano i seguenti:
                1. mobilità;
                2. poli tecnologici e della formazione (Meccatronica e manifattura);
                3. rapporti con l'Università di Trento ed Agenzie formative (aspetti patrimoniali e Scuola musicale);
                4. ristrutturazione RSA Vannetti e polo della Protezione civile;
                5. Stadio Quercia: tribuna scoperta e pista di atletica indoor.
Tale protocollo è stato approvato dalla Giunta comunale con provvedimento n. 23 del primo marzo 2016.
Su iniziativa e a richiesta del Direttore Generale del Comune di Rovereto, dott. Mauro Amadori è stato concordato, in accordo con il Direttore Generale della Provincia Autonoma di Trento, dott. Paolo Nicoletti, di operare un'attività di monitoraggio, cui sono coinvolti tutti i dirigenti dei settori interessati, per verificare lo stato di attuazione degli obiettivi strategici del Protocollo di Intesa, le azioni già intraprese e in corso.
Lo strumento privilegiato mediante il quale realizzare tale attività di controllo è la riunione congiunta di coordinamento tecnico-istituzionale da tenersi orientativamente ogni trimestre.
La prima riunione si è tenuta presso la sede della Presidenza della Provincia Autonoma di Trento in piazza Dante a Trento, il giorno 1 giugno 2016 cui sono seguiti gli incontri del 19 ottobre e del 30 novembre 2016.

A questa pagina gli aggiornamenti: clicca qui

Direzione Generale
2.12.2016

Aiutaci a migliorare il sito web