Via Dante: precisazioni sulla riapertura

Aggiornato a Martedì, 14 Novembre 2017
Comunicato stampa di Martedì, 14 Novembre 2017

"Via Dante riaprirà da Nord a Sud per auto e biciclette come sempre (e ripetutamente) affermato fin dall'inizio del cantiere per la riqualificazione della via”.

E' quanto precisa la Giunta Comunale che oggi - nella consueta seduta del martedì - ha fatto il punto sulla sperimentazione in atto anche alla luce di alcune dichiarazioni degli ultimi giorni.

“E' noto, perchè ripetutamente ricordato in questi mesi, che la sperimentazione in atto si conclude entro la fine dell'anno con la raccolta dei dati sulla mobilità rispetto alle modifiche alla viabilità introdotte come azione funzionale al cantiere. A tal riguardo è sempre stato affermato che si vuole verificare se talune delle modifiche introdotte sono utili a riapertura avvenuta della via. Pertanto ne consegue che ogni scelta definitiva su Via Dante e la viabilità del centro, non può che prendere corpo di fronte all'oggettività dei dati che saranno disponibili ad inizio gennaio. Solo quando sarà possibile avere una visione complessiva della situazione potrà essere deciso e (mantenuto) ciò che ha funzionato della sperimentazione, mentre ciò che si è rivelato critico tornerà come era prima” precisa la Giunta.

“Circa i parcheggi che - durante il cantiere - sono stati portati a tariffa agevolata (con gratuità per le prime due ore) a ristoro del disagio causato dai lavori, è evidente che si trattava – e in tal senso si è sempre detto - di un provvedimento temporaneo e di supporto a cantiere aperto. Essendo ora ultimato il cantiere, torneranno a breve nella situazione originaria”.

Ufficio Stampa
14.11.2017

Aiutaci a migliorare il sito web