Strongmanrun2018: Approvata la convenzione con RCS

Aggiornato a Venerdì, 10 Agosto 2018
Comunicato stampa di Venerdì, 10 Agosto 2018

E’ stata approvata nei giorni scorsi dalla Giunta la convenzione che disciplina i rapporti con la società RCS Sport per la settima tappa italiana della StrongmanRun 2018 – The Original 20 km, in calendario il prossimo 22 settembre 2018.

RCS Sport S.p.A., società specializzata nell’organizzazione e nella gestione di manifestazioni sportive di alto livello e di fama internazionale, è l’esclusiva detentrice dei diritti promo pubblicitari, di sponsorizzazione, di comunicazione e di organizzazione delle tappe italiane relativi all’evento denominato “Fisherman’s Friend StrongmanRun” e del relativo marchio, sulla base degli accordi con Lofthouse of Fleetwood Limited, società che detiene i diritti internazionali sull'evento.

La convenzione regola i rapporti tra Comune di Rovereto e RCS Sport S.p.A., e disciplina la collaborazione.

Il corrispettivo dovuto dal Comune ad RCS per l’edizione 2018 è pari a quello dello scorso anno, per complessivi euro 35.000,00.- IVA inclusa.

Si conferma così il considerevole risparmio rispetto alle precedenti edizioni, avendo già previsto al contempo un contributo all’Agenzia Sport Vallagarina, limitato ad euro 4.000,00=, relativamente alla StrongmanRun 2018.

Questo è possibile perché i costi riferiti al capitolato tecnico dell’evento previsto a Rovereto il prossimo 22 settembre, i cui servizi saranno pattuiti direttamente tra RCS ed Agenazia Sport Vallagarina, nonché quelli relativi alla gestione del Villaggio Strong, saranno infatti sostenuti da uno o più partner tecnici e sponsor, non gravando quindi sulle casse comunali.

L’edizione 2018 prevede quindi per l’Amministrazione comunale un costo complessivo pari a 39.000,00= euro, più i costi indiretti del personale impegnato nelle varie fasi realizzative della manifestazione, a fronte dei 74.500,00= euro più i costi indiretti, investiti per l’edizione 2016 .

Nella delibera approvata dalla giunta nella seduta di martedì 7 agosto viene riconfermata la valutazione positiva dell’evento a livello promozionale per la ricaduta dal punto di vista dell’immagine turistica per la città e si dà atto della ormai consolidata attesa dei numerosi e ormai fidelizzati appassionati provenienti da tutte le regioni italiane e dal resto del mondo, che arriveranno a Rovereto per la settima edizione della “StrongmanRun”. L’evento, nelle sei edizioni finora svolte (dal 2012), ha registrato la partecipazione di migliaia di concorrenti provenienti da tutte le regioni italiane e molti anche dall’estero, di un folto pubblico presente lungo il percorso, di decine di esercenti che hanno dato vita al villaggio allestito nel piazzale Leoni. Da rilevare come l’ottima riuscita della manifestazione sia stata resa possibile grazie alla preziosa collaborazione dei numerosi volontari coinvolti a vario titolo. Quest’anno ad arricchire il programma ci sarà anche il challenge dei Vigili del Fuoco presentato oggi ufficialmente dallo stesso assessore Bortot (la relativa nota vi arriverà a parte).

Ufficio Stampa
10.8.2018

Aiutaci a migliorare il sito web