Precisazioni su bando assunzione dirigente servizio Cultura Istruzione e Sport

Aggiornato a Venerdì, 16 Giugno 2017
Comunicato stampa di Venerdì, 16 Giugno 2017

In merito alle notizie apparse oggi su un quotidiano l'Amministrazione Comunale precisa che la selezione si rende necessaria per la sostituzione di un dirigente che legittimamente ha presentato proprie dimissioni volontarie dal servizio.

A suo tempo la nomina del dottor Mauro Viesi rispondeva pienamente all'esigenza di dotare un importante dipartimento, che si andava a riorganizzare ed ampliare, di una figura autorevole e di provata esperienza con competenze specifiche.

La selezione in atto risponde quindi all'intento di poter scegliere analoga figura con la certezza di aver valutato le migliori professionalità esistenti.

Non è quindi da ritenersi effetto della rotazione dei dirigenti, ma da un turn-over di pianta organica.

L'incarico dirigenziale vacante è stato assunto in questi mesi ad interim dal direttore generale in attesa dell'espletamento delle procedure di bando e selezione e ogni lettura del provvedimento diversa dalla presente è narrazione fantasiosa.

Ufficio Comunicazione
16.6.2017

Aiutaci a migliorare il sito web