Il Parcheggio del Mart nella gestione comunale

Aggiornato a Venerdì, 23 Febbraio 2018
Comunicato stampa di Venerdì, 23 Febbraio 2018

Immagine decorativa

Il parcheggio del Mart potrà entrare a breve nella gestione dei parcheggi comunali, ovvero essere gestito tramite AMR.

La decisione ufficiale è pervenuta dall’assessore Tiziano Mellarini che ha comunicato al Comune l’intenzione di voler procedere in tempi brevi all’attribuzione dell’Autorimessa, atto che potrà aver luogo formalmente con una modifica della concessione in corso che disciplina i rapporti tra la Provincia Autonoma Trento e il Mart.

L’intesa prevede che una parte di posti auto rimanga a disposizione del Mart affinché il Museo possa autonomamente assolvere a convenzioni già in atto con sostenitori o sponsor. La gestione da parte di Amr sarà dettagliatamente regolamentata per garantire i livelli di sicurezza del Polo Museale.

Con il raggiungimento di questa intesa la Città di Rovereto consegue un risultato atteso da tempo ovvero di avere a disposizione un altro importante parcheggio di attestamento a nord della città, che va ad aggiungersi agli altri poli costituiti dal parcheggio Manzoni (per il centro) e dal Follone per le auto in ingresso da ovest.

L’autorimessa del MART assume un ruolo determinante per la sosta cittadina e una definizione rappresentativa, organica e coordinata, nel pianeta dei parcheggi per l’intero ambito roveretano è sempre stata ritenuta di fondamentale importanza dall’Amministrazione Comunale che ha immediatamente risposto alla comunicazione di Mellarini, formalizzando da parte degli assessori competenti Carlo Plotegher (Mobilità, Ambiente e Decentramento) e Maurizio Tomazzoni (Urbanistica, Patrimonio e Cultura) l’immediata disponibilità ad un incontro congiunto teso a dar corso all’avvio dell’iter amministrativo per la formalizzazione della convenzione.

Ufficio Stampa

23.2.2018

Aiutaci a migliorare il sito web