Chi è il beneficiario del Concerto di Max Gazzè

Aggiornato a Venerdì, 01 Dicembre 2017
Comunicato stampa di Giovedì, 30 Novembre 2017

Nel corso di una conferenza stampa  a Palazzo Pretorio l'Assessore Mario Bortot ha comunicato il beneficiario della parte di incasso destinato in beneficenza (20%) del prossimo Concertone dell'Immacolata che vedrà a Rovereto Max Gazzè e la band The Bastard Sons of Dioniso l'8 dicembre 2017, sotto la cupola del Mart (in piazza Umberto Savoia).
Si tratta del Fondo Straordinario di Solidarietà del Decanato che aiuta le famiglie in difficoltà sul territorio di Rovereto e circondario.
Erano presenti all'incontro con la stampa i main sponsor dell'evento: Fondazione Caritro (con Mauro Bondi del Consiglio di Gestione) e Dolomiti Energia (rappresentata da Ilaria Boccagni ) ed inoltre Francesco Nardelli direttore Centro Servizi Santa Chiara co-organizzatore dell'evento, promosso dal Comune di Rovereto. C'era anche Don Sergio Nicolli che si è detto "sorpreso della scelta" ed ha ringraziato i promotori per il sostegno che arriverà per le tante iniziative attivate in questi anni a favore di chi versa in stato di emergenza a causa di sfratto, tagli utenze, perdita lavoro, malattie. Si tratta di un'importante istituzione benefica che in questi anni ha sostenuto molte famiglie (60% italiane e 40% straniere) ed ha stanziato fino ad oggi 780.000 euro raccolti da donazioni solidali.
Sono state fornite anche alcune informazioni logistiche relative all'evento.
E' ancora possibile acquistare i biglietti (13 euro) e così contribuire all'iniziativa che è non solo artistica e musicale.
I biglietti possono essere acquistati online nel circuito di Primi alla Prima oppure recandosi in uno degli Sportelli delle Casse Rurali. Potranno essere acquistati anche il giorno stesso presso la Biglietteria del Teatro Zandonai a partire dalle ore 18.
Per motivi di sicurezza Corso Bettini sarà chiuso l'8 dicembre dalle ore 19 in modo da non intralciare attività commerciali e di servizio (il Mart chiuderà alle ore 18).
Il pubblico potrà entrare dalle ore 21.

Ufficio Stampa
COMUNE di ROVERETO

Aiutaci a migliorare il sito web