Approvati i contributi per attività sportive

Aggiornato a Sabato, 10 Marzo 2018
Comunicato stampa di Venerdì, 09 Marzo 2018

Immagine decorativa

La Giunta comunale ha approvato il riparto dei contributi per attività e manifestazioni sportive. Annualmente le società sportive interessate a ricevere il sostegno comunale per le proprie iniziative, presentano apposita domanda secondo quanto stabilito dal vigente “Regolamento per la concessione di contributi, sussidi e benefici economici a Enti, Associazioni e soggetti privati”. In concreto il sostegno comunale può riguardare forme di sostegno finanziario nonché la concessione gratuita di spazi. Le domande pervenute sono state n. 41 ed anche l'Agenzia per la promozione dello sport della Vallagarina ha presentato con propria nota di data 15 settembre 2017, la relazione sull'attività prevista per il 2018, nonché il bilancio preventivo delle relative entrate e spese.

Tenuto conto del significativo ruolo sostenuto da tale Agenzia nella promozione sportiva e sociale con i progetti Scuola e Sport e Lo sport per tutti, nella collaborazione dell’organizzazione di importanti eventi sportivi cittadini come la Strongmanrun e nel programma di attività complessivo presentato, risulta opportuno e meritevole sotto il profilo dell'interesse pubblico in campo sportivo ed anche turistico di promozione dell'immagine della città, concedere il contributo per le attività 2018 per un importo di € 65.000,00.

L'Ufficio Cultura-Sport dopo aver esaminato e valutato tutte le domande ha presentato alla Commissione consultiva per l’uso degli impianti sportivi una tabella riassuntiva con la quale è stata elaborata una proposta di ripartizione dei contributi ovvero di non ammissione a finanziamento/concessione, secondo quanto disposto dall'appena sopraccitato Regolamento comunale. In particolare sono stati considerati i seguenti criteri: l’orientamento verso i progetti di maggior qualità, promossi o realizzati da soggetti affidabili dal punto di vista organizzativo; la promozione delle manifestazioni che coinvolgono più soggetti; la valorizzazione e il coinvolgimento del mondo giovanile; l'innovazione; il livello di coinvolgimento del pubblico e la ricaduta in termini di immagine della città; l'impegno delle singole associazioni nei vari campionati federali e pertanto l'aspetto agonistico dell'attività svolta.

La Commissione comunale consultiva per l'uso e la gestione degli impianti sportivi nella seduta di data 28.02.2018 ha espresso all’unanimità dei presenti parere favorevole.

In allegato la tabella con il riparto dei contributi.

Ufficio Stampa

9.3.2018

Aiutaci a migliorare il sito web