A Rovereto Ján Šoth Ambasciatore della Repubblica Slovacca in Italia

Aggiornato a Giovedì, 12 Aprile 2018
Comunicato stampa di Giovedì, 12 Aprile 2018

Immagine decorativa

La vicensindaco Cristina Azzolini e la presidente del Consiglio Comunale Mara Dalzocchio hanno portato oggi il saluto e il benvenuto della città di Rovereto all’Ambasciatore della Repubblica Slovacca in Italia, S.E. Ján Šoth, che alla Campana Dei Caduti ha inaugurato una mostra in occasione del Centenario della fine della Grande Guerra.
L’Ambasciata della Repubblica Slovacca in Italia e l’Istituto slovacco a Roma, in collaborazione con la Fondazione Opera Campana dei Caduti e il Museo Storico Italiano della Guerra Onlus di Rovereto, hanno infatti promosso una esposizione di elaborati relativi alle opere architettoniche realizzate per i cimiteri militari della Grande Guerra dal famoso architetto slovacco Dušan Jurkovič.
La mostra intitolata "Onore alle vittime. I cimiteri di guerra realizzati dall’architetto Dušan Jurkovič" - inaugurata ogg negli spazi della Campana dei Caduti - cade anche nel centenario dala nascita della Repubblica Slovacca.

In allegato il comunicato della Fondazione Opera Campana Caduti relativo all'evento inaugurale.

Ufficio Stampa
11 aprile 2018

Aiutaci a migliorare il sito web